My Account

Open/Close
Mercoledì, 26 Luglio 2017 12:18

POLARIS 2018

Polaris 2018: elettronica e design.

Chi si aspettava l'ennesima lotta a suon di cavalli ne rimarrà deluso, tuttavia la Casa ha in serbo un'importante rivoluzione nel settore dei side by side sportivi. Per la prima volta infatti debuttano di serie le sospensioni FOX a controllo elettronico, come nelle automobili più moderne. Questo sistema, installato nel RZR XP Turbo EPS DYNAMIX EDITION, è in grado di variare istantaneamente la risposta degli ammortizzatori in base a complessi algoritmi che elaborano migliaia di dati al secondo. Per la prima volta ci troviamo di fronte a un complesso sistema ibrido, elettronico e tradizionale, che promette di regalare una qualità di guida mai provata finora. Il pilota inoltre potrà scegliere tra tre diversi setup. A completare la dotazione di questa versione troviamo il nuovo cruscotto completamente digitale dove sono raccolte anche le impostazioni e lo stato del sistema DYNAMIX oltre al navigatore GPS integrato nel Ride Command da 7", retrocamera e un impianto in grado di sviluppare da ben 900 watt. 

Per quanto concerne il design la Casa ha rivisto profondamente la linea del Ranger 1000, rinnovando profondamente e rendendolo simile al nuovo Sportsman: elegante ma moderno, robusto e sportivo. 

Anche il General 1000 riceve l'eccellente sistema multimediale e di navigazione integrato Ride Command con audio a 9 altoparlanti, due action cam integrate e molto altro.

Nuove colorazioni per lo Scrambler in entrambe le motorizzazioni. Interessante la versione Ultimate Trail dell'ACE 900, una versione dedicata agli amanti dei lunghi viaggi e attentamente allestita con sospensioni Walker Evans, pneumatici da 27" GBC, strumentazione con bluetooth e molto altro. 

Nel prossimo numero di Moto4 in edicola troverete un ampio servizio sull'intera lineup Polaris 2018.

 

Pubblicato in Novità ATV
Venerdì, 16 Settembre 2016 19:01

RZR XP: 168cv per Natale

Dopo uno dei recall più imponenti della storia di Polaris la casa rilancia soprattutto per dimostrare ai competitor e ai clienti la propria forza: debutta il RZR XP Turbo da 168cv, il side by side di serie più potente della storia. Polaris si riprende lo scettro dopo che Can Am se l'era ripreso dalla prima in questa lotta infinita tra i due colossi. 

Polaris era stata costretta a rimandare il debutto dell'upgrade al Turbo a causa di un grave incidente accorso a un RZR XP 4 Turbo proprio il giorno prima della presentazione della nuova versione. Dimostrando una grande serietà la Casa aveva preferito attendere e programmare una massiva campagna di recall, presentata pochi giorni fa. Oggi finalmente il nuovo RZR XP Turbo ha visto la luce e sono state rese note tutte le specifiche. 

Si tratta di un'evoluzione del modello my2016: oltre all'incremento di potenza ottenuto dal bicilindrico 925cc ProStar i tecnici della casa si sono concentrati su un nuovo impianto di raffreddamento sia del gruppo termico che del variatore e della sovralimentazione. La nuova mascherina è più grande del 40% ed in grado di convogliare più aria verso il radiatore a sua volta maggiorato del 20%. Anche la ventola è stata sostituita con una più efficiente a velocità variabile. Il comparto CVT riceve un aggiornamento sempre diretto alla riduzione delle temperature di esercizio: il carter del variatore è stato modificato e promette di contenere il surriscaldamento della cinghia. Anche i due collettori d'aria son stati sovradimensionati. 

Il nuovo RZR XP Turbo sarà disponibile entro fine anno in due colorazioni: Cruiser Black e Titanium Matte Metallic.

 

 

Pubblicato in Novità ATV
Giovedì, 11 Febbraio 2016 10:01

TEST | Polaris Slingshot SL

Una fionda on road

Dopo il mondo delle quattro ruote off road e quello delle due su strada, Polaris si appresta a presentare sul mercato Europeo la Slingshot

Il nuovo trike riassume in un’unica parola le emozioni automobilistiche e motociclistiche, promettendo prestazioni a non finire. La fionda rossa americana” si ispira al nuovo concetto di recreational e promette accelerazioni da capogiro grazie al quattro cilindri in linea DOHC da 2400 cc (2384 cc) ECOTEC common rail da 173 hp a 6400 giri/min con coppia massima di 227 Nm a 4700 giri/min. Con un assetto degno di una GT da strada cabrio super aereodinamica, vista mozzafiato a 360°, deflettori di protezione, consolle centrale impermeabile, barre di protezione in alluminio (larga 197 cm, lunga 380 cm e alta 132 cm per un peso a secco di 764 kg, una carreggiata da 175,5 e interasse da 266,7 cm) e un’altezza dal suolo di ...

il resto dell'articolo lo trovi in edicola nel n° 134 di Moto4 oppure:

COMPRA IN DIGITALE € 2,52
Pubblicato in Focus
Martedì, 01 Dicembre 2015 16:16

Polaris RZR XP Turbo Supreme LE

Nato da pochi mesi il RZR XP TURBO ha subito riscosso notevole interesse dagli appassionati del settore. Per questo motivo Polaris ha creato una versione speciale denominata Supreme dedicata a chi non si accontenta del modello standard ma vuole qualcosa di veramente particolare. Il Supreme non passa certo inosservato! Una grafica multicolore stile arlecchino riveste tutto il side by side lasciando esclusi solo parafanghi e maschera frontale. Il tetto, di serie in alluminio, è di un blu intenso come i braccetti delle sospensioni anteriori e posteriori. Un vivace giallo fluo invece riveste il bumper, le molle degli ammortizzatori e i dettagli dei sedili. Tra gli accessori troviamo anche le porte integrali, il verricello Polaris HD 4500, la barra led da 35 pollici e l’impianto audio resistente all’acqua con subwoofer integrato.

Pubblicato in Novità ATV
Giovedì, 19 Novembre 2015 10:23

Arriva il Generale!

In un periodo di calma generale Polaris stupisce e ci presenta un nuovo side by side del tutto inaspettato: il General!

Potremo anche definirlo RZRanger perché coniuga molte caratteristiche sia dello sportivissimo RZR 1000 che dell'affidabile Ranger XP 900. A prima vista ricorda un Ranger XP 900 soprattutto nella versione top gamma Limited Deluxe in arancio ma ad un attento sguardo si riconoscono sensibili differenze: il roll bar è più basso e sportivo, il frontale meno sofisticato, il cassone più corto... ma non quanto nel RZR! E' un ibrido che mancava, una veicolo imponente (misura ben 300 cm di lunghezza, 159 cm di larghezza e 187 cm di altezza) ma ben equilibrato destinato a coloro i quali vedono il RZR troppo estremo e il Ranger troppo professionale. Grazie al generoso propulsore da 999 cc in grado di erogare fino a 100 cv le emozioni non mancano e le prestazioni sono senza dubbio eccellenti. Particolare attenzione è stata rivolta all'erogazione della coppia: la curva ottenuta è incredibilmente piatta il che significa che fin dai regimi minimi la forza motrice è disponibile permettendo così movimenti agevoli anche a pieno carico o nelle forti pendenze. La ciclistica non è da poco: le sospensioni ad esempio permettono escursioni da ben 31.1 cm all'anteriore e 33.5 cm al posteriore (come nel RZR 1000 S) garantendo un'altezza minima da terra di ben 30.5 cm. Due le barre stabilizzatrici che intervengono per limitare il rollio del General. 

Polaris ha completamente rivisto anche l'abitacolo che abbandona lo stile che eravamo abituati a vedere sulla linea side by side della Casa. Ora due strumenti a lancetta sono posizionati ai lati dello schermo LCD. I primi due indicano velocità e regime mentre l'LCD raccoglie una serie di informazioni davvero molto vasta. Simpatica e particolare la possibilità di scegliere il tipo di retroilluminazione: blu o arancio. Oltre agli strumenti cambia profondamente anche la forma dell'abitacolo che ora è realmente automobilistico: molto pulito e pratico, proiettato verso un uso quotidiano dove tutto è dove dovrebbe essere. Ben 23 i litri di capacità totale dei vani porta oggetti. A enfatizzare l'attento studio ergonomico arrivano nuovi sedili confortevoli e morbidi, un nuovo maniglione laterale per il passeggero, le porte integrali, una nuova leva per il cambio e molto molto altro.

Un side by side tutto da scoprire e ricco di dettagli interessanti che non mancheremo di descrivervi nella rivista!

 

Pubblicato in Novità ATV
Venerdì, 09 Gennaio 2015 15:38

Polaris Sportsman LE

Nonostante sia l'ultimo nato tra gli atv in casa Polaris lo Sportsman XP 1000 viene già proposto in 2 versioni Limited Edition, una per la versione corta e l'altra per la touring.

La prima, denominata 2015 Sportsman XP® 1000-Titanium Matte Metallic Limited Edition, riceve importanti ed esclusivi accessori. Oltre al colore Titianium, ai paramani, alle manopole riscaldate, al bumper anteriore, al box storage e alla sella con cuciture bicolore arrivano le sospensioni Premium Fox Podium X, regolabili in 24 posizioni e l'innovativo PIDD Polaris Digital Display con GPS (vedi approfondimento). 

A completare la già ricca dotazione anche il verricello Polaris HD 2500, la colorazione blu Voodoo per i braccetti e le molle delle sospensioni a richiamare i dettagli cromatici della livrea del quad. 

A livello meccanico, sospensioni escluse, non ci sono cambiamenti rilevanti. 

La versione Touring LE, 2015 Sportsman® Touring XP 1000-Pearl White Limited Edition, oltre alla lunghissima lista della modello corto LE monta di serie anche le maniglie per il passeggero riscaldate, oltre al diverso colore della carrozzeria, qui Bianco Perla. Grigi invece i braccetti.

I nuovi dettagli delle versioni Sportsamn XP 1000 LE:

  • PIDD Polaris Interactive Digital Display con GPS 
  • Sospensioni Fox Podium Premium X
  • Sella con cuciture a vista
  • Manopole riscaldate guidatore
  • Manopole riscaldate passeggero (versione Touring)
  • Paramani
  • Bumper
  • Box Storage
  • Colorazioni esclusive

 

Un versione LE anche per il 570 SP: 2015 Sportsman® 570 SP -Black Pearl Limited Edition.

Oltre all'equipaggiamento di serie, già ricco per la media della categoria, la nuova LE è dotata di:

  • Vernice Nero Perla premium
  • Colore a contrasto (rosso) per molle delle sospensioni e braccetti.
  • Ringhierina rossa anteriore e posteriore
  • Sella sportiva con cuciture a vista
  • pneumatici PXT da 26"
  • Verricello Polaris HD 25000
  • EPS 

 

 

Pubblicato in Novità ATV
Giovedì, 04 Dicembre 2014 10:20

TEST | Polaris Sportsman XP 1000

Indomito

Recente la presentazione del nuovo Sportsman 1000 che, nonostante le lunghe permanenze in listino, è ben lungi dall’abbandonare il nostro mercato

In questo caso Polaris ha applicato un consistente cambiamento tecnico e in alcune piccole parti anche estetiche, aggiornando lo Sportsman alle moderne esigenze di mercato, pur mantenendo un prezzo contenuto, solo 12.490 euro. Se il 2014 ha visto la rivisitazione della classe 850 cc nei suoi vari allestimenti, il 2015, come abbiamo visto, prevede l’ingresso del motore da 1 litro nella famiglia Sportsman. Si tratta di un vero e proprio potenziamento, derivato dall’adozione di un propulsore maggiore, il Pro Star 1000 (952 cc) da 88HP a 7.250 rpm (in versione libera), un bicilindrico parallelo con singolo albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro con contralbero e air box ad alto flusso e doppio corpo farfallato e adozione del ADC (Active Descent Control) a...

Pubblicato in Focus
Lunedì, 28 Luglio 2014 10:36

Polaris SLINGSHOT c'è!

Da tempo si mormorava circa l'arrivo della vettura a 3 ruote e nell'ultimo mese la Casa ha creato parecchia attesa grazie a una politica pubblicitaria molto azzeccata che ha destato fin da subito molta curiosità. 

SLIGHSHOT ("fionda" in italiano) ben descrive le caratteristiche salienti di questo mezzo: facile, efficace e immediata. Tutto questo grazie a un insieme di tecnologia avanzata (vedi sistemi elettronici di controllo stabilità, Abs, ecc) e classica (motore tradizionale DOHC, cambio manuale a 5 rapporti e telaio a triangoli tubulari). Sospensioni sportive ad aria, cerchi in lega con gomme a profilo minimo, scarico sotto il motore, cinghia di trasmissione finale rinforzata in carbonio, monobraccio ultraleggero e tanto tanto altro rendono questo mezzo unico nel vero senso della parola.

 

Proposta in 2 colori (grigio antracite e rosso) e con una ricca varietà di accessori per rendere ancora più esclusivo il proprio modello.

Un mix davvero esplosivo che vi racconteremo dettagliatamente nel numero in edicola dal 15 agosto! insieme a tutte le novità Polaris del prossimo anno!

Pubblicato in Novità ATV
Giovedì, 03 Aprile 2014 21:42

Polaris acquisisce KOLPIN OUTDOOR

Polaris rafforza la propria leadership nel settore ORV acquisendo Kolpin Offroad, il celebre marchio produttore di accessori per quad e utv. I prodotti continueranno a venir venduti con il marchio Kolpin e Cycle Country.

"Siamo tutti orgogliosi alla Kolpin di entrare a far parte della famiglia Polaris. Anche se di dimensioni diverse, condividiamo molti degli stessi valori; radici in piccole città, prodotti di qualità, lo stile di vita e un ricco patrimonio di innovazione del prodotto" ha dichiarato Tom Liuti, presidente e CEO di Kolpin. "Sono fiducioso che la combinazione di Polaris e Kolpin rafforzerà ulteriormente il valore del nostro marchio".


Dal 1943 Kolpin progetta e costruisce una vasta gamma di accessori dedicati alla vita all'aperto famosi per la loro qualità e durata. 

www.kolpinpowersports.com

Pubblicato in Mondo ATV
Giovedì, 13 Febbraio 2014 08:54

Anteprima Sportsman ACE

Desio, venerdì 7 febbraio, pioggia battente e 3 mezzi da testare. L'innovativo ACE, il cattivissimo Scrambler XP 1000 e il versatile Ranger 570. 3 mondi opposti, 3 modelli dotati di grande personalità, 3 filosofie.

Non perdetevi il numero di Marzo con il test completo del Polaris Sportsman ACE!!!

 

Pubblicato in Novità ATV
Pagina 1 di 2
 

Novità dallo store | abbigliamento marchiato Moto4

Ultimi annunci | il bazar di Moto4

Per vedere tutti gli annunci clicca qui

Yamaha Raptor
POLARIS SCRAMBLER 500 2WD
ARCTIC CAT THUNDERCAT
POLARIS SPORTSMAN 500

Numeri Precedenti | tutti gli articoli per numero

n°149
Moto4 n°149
n°148
Moto4 n°148
n°147
Moto4 n°147
n°146
Moto4 n°146
n°145
Moto4 n°145
n°144
Moto4 n°144
n°143
Moto4 n°143
n°142
Moto4 n°142
guarda tutti gli arretrati

&

Utilizzando questo sito, accetti che noi e i nostri partner si possa impostare dei cookie per personalizzare i contenuti come da nostra Cookie Policy To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information